Prova prova, SA SA! Uno due tre prova! Sì, la tastiera scrive. Vai con le presentazioni:
Salve! Io sono la Cinese e questo è il mio impero, il Megastore.
Altro clichè sui cinesi? Ebbene... Non proprio! Ma perché chiamare così un blog?!
Una sera ero già nel mio bel letto e pensavo a quante cose mi passano per la testa ogni giorno: pensieri, opinioni, idee, storie... di tutto. Ed è stata la prima volta che ho sentito l'esigenza di tirarle fuori, ma come? nella mia mente si è accesa una bella lampadina (a risparmio energetico, occhio ai consumi!) sopra la parola BLOG. L'idea, come quasi tutte le mie idee, mi è piaciuta subito (che modesta) e d'impulso ho creato questo blog. Ma il titolo? Ho pensato alla enorme mole di pensieri nella mia testa, messi in disordine, dei più svariati generi, di scarsa qualità sicuramente, e la mia mente ha abbinato il tutto ad un'immagine: il negozio cinese a pochi passi da casa mia. L'associazione è stata fulminea e ho scritto il nome di questo blog. Era perfetto! I negozi cinesi vendono merce di qualità medio-bassa, il reparto scarpe e vestiti puzza di chimico, quello cucina è sempre in disordine, i commessi parlano mezzo mandarino stretto e mezzo italiano basic e chi più ne ha più ne metta, ma... non sono mai uscita da quel negozio senza aver trovato quello che cercavo, mai. In un megastore cinese a volte ci entri per fare un giro e puntualmente trovi qualche aggeggio mai visto prima e ne esci dopo averlo comprato
E questo blog vuole raccogliere idee, opinioni, pensieri e perché no anche un po' di "how to" dei più svariati campi (o dovrei dire reparti), magari non sempre di qualità egregia, per farvi trovare quello che cercate; oppure fatevi solamente un giro per vedere cosa offre e spero che anche voi ne uscirete con qualcosa in più.

In questa avventura mi accompagnerà Mach, il tecnico "cinese" del blog perché dai... siamo nel XXI secolo e ormai il nostro fidato aggeggio hi tech ci accompagna ovunque, anche nel momento del "bisogno".

sabato 24 gennaio 2015

Guadagnare messaggiando con Quack! Messenger

Ed ecco che vi parlo ancora di come guadagnare con le app! Oggi vi propongo un'app di messaggistica mooooolto interessante! Signori e Signore vi presentoooooo

Download Quack Messenger
Quack! Messenger

E' un' app alquanto rivoluzionaria perchè guadagnerete semplicemente... 
MESSAGGIANDO! 
Ebbene si! Scaricate l'app, registrate il vostro numero, convalidate la registrazione e iniziate a guadagnare!

No non è uno scherzo. Ecco qualche screenshoot che lo dimostra!
Ogni giorno il vostro bel quack aggiornerà, dopo la mezzanotte (leggetelo come se stessi raccontando una fiaba XD), i vostri incassi e vi assegnerà un tot di euro in base a quanto messaggiate e a quanto interagite con le pubblicità che vi presenta. 
In particolare alcune di queste vi chiederanno di scaricare e aprire un app. Se lo farete non solo avrete un'app in più sul vostro smartphone, ma vi vedrete accreditati dai 5 ai 10 cent di euro nel vostro saldo che si andranno ad aggiungere ad un incasso di fine giornata che varia da 0, se non messaggiate per niente, ai 9 centesimi, massima cifra "comprovata da me" per aver solamente messaggiato con quack! Vi sfido a superare i miei 0,097 euro solamente messaggiado! Non dovrebbe essere difficile perchè messaggio davvero poco. Mi raccomando scaricate solo quello dove c'è scritto scarica e apri questa App con un bel pulsante giallo, perchè sono le uniche che prevedono l'accredito di soldi
Quack vi da la possibilià di prelevare quello che avete accumulato alla fine di ogni mese, qualsiasi sia l'importo (anche 1 centesimo), e lo accredita comodamente sull'account PayPal che indicherete dopo aver risposto ad una domanda (di cui non ho ancora capito il senso, capirete se scaricherete). Ma se siete generosi e volete fare la vostra buona azione, quack vi da la possibilità di donare ciò che avete accumulato a delle associazioni di beneficenza! Bello no?! 
L'accredito dei soldi su PayPal avviene circa intorno al 15 del mese successivo alla richiesta di accredito. Vi ritroverete una voce Betrovica, S.L. con l'importo accreditato nel vosto saldo PayPal.

Tutto ciò è stato testato e comprovato! 


L'app in se non è male, offre un buon servizio di messaggistica simile al ben più noto WhatsApp; solo che quello pagate per usarlo, questo invece VI PAGA per usarlo!! Ha le stesse emoticon da inserire nei mess e una struttura abbastanza simile. La grafica è funzionale ed intuitiva, non ci sono fronzoli. Permette di allegare vari tipi di file (foto, video, audio), conversazioni multiple... insomma tutto quello che una app di messaggistica deve avere. 

L'unica piccola pecca è che consuma un po' troppa batteria ma confido che gli sviluppatori propongano un aggiornamento per correggere questa imperfezione.




Nessun commento:

Posta un commento

Vuoi commentare?